N/A
OGGI
N/Aº/6º
Sunny
DOMANI
17º/8º
Meteo
# # # #
Regolamenti
Regolamenti di sfruttamento e di utilizzazione del Douro Marima per Download

Regolamenti di cantiere Douro Marina Download

Gennaio 2012


Regolamenti di sfruttamento e di utilizzazione delle Marima Douro

Index

CAPITOLO DISPOSIZIONI-GENERALE
Articolo 1-oggetto e campo di applicazione
Articolo 2-gestione e sfruttamento
Articolo 3-sicurezza

CAPITOLO II-USO DELLA DOCK
  • Sezione capacità e assegnazione
Articolo 4-capacità
Articolo 5-riserva di capacità
Articolo 6-barca parcheggio
Schema di assegnazione di capacità 7 articolo
Articolo 8-requisiti
Articolo 9-trasmissione

  • SEZIONE II-accesso
Articolo 10-uscita di barche
Articolo 11 bis formalità e manovre della nave

  • SEZIONE III-tassa di soggiorno
Articolo 12-soggiorno di navi
Articolo 13-obblighi dei proprietari delle navi
Articolo 14-limitazioni sull'uso del dock

  • SEZIONE IV-asciutto parcheggio
Articolo 15-asciutto parcheggio

  • Sezione V-Output
Articolo 16-formalità alla partenza


CAPITOLO III-USO DELLA ZONA"SECCO"
  • Sezione organizzazione e gestione
Articolo 17-Management
Articolo 18-riserva
  • SEZIONE II-complementari servizi
Articolo 19-riparazione-civile lavoro
Articolo 20-altri servizi

CAPITOLO IV-PREZZI
Articolo 21-prezzi

CAPITOLO V-SANZIONI E VIGILANZA
Articolo 22-responsabilità
Articolo 23-recensione
Articolo 24-rimozione
Articolo 25-cessazione dei diritti

CAPITOLO VI-FINAL DISPOSIZIONI
Articolo 26-integrazione e l'interpretazione
Articolo 27-reclami e suggerimenti
Articolo 28-entrata in vigore
Articolo 29-Advertising

Capitolo ho

DISPOSIZIONI GENERALI
Articolo 1
Oggetto e campo di applicazione

1. il presente regolamento riguarda il regolamento delle condizioni di sfruttamento e utilizzazione delle Marina Douro e si applica a tutti gli individui o entità giuridiche così come vasi, macchinari, veicoli ed eventuali oggetti o animali che sono, per qualsiasi motivo qualsiasi cosa all'interno del perimetro della Marina Douro.

2. l'area della concessione del Douro Marina è in allegato (allegato I), che comprende una zona parcheggio per le navi a galla, chiamato "Marina", una zona di navi che comprende il servizio di supporto e supporto delle infrastrutture della navi "zona" e persino un terreno pianeggiante lo shopping area, conosciuta come la "zona secca".

il) Marina comprende l'area costituita dall'insieme di tutti i parcheggi Wharf, docking stazioni e temporaneo, permanente, pontile pontili, moli, rampe e tutte le aree destinate all'esclusivo uso delle navi, compresi i siti di tamponamento e locale commerciale che verranno costruite per il parcheggio delle barche a secco.

b) "zona secca" integra tutte le aree non incluse nel dock sul perimetro della Marina Douro, + ma non designato,
l'insieme di tutti gli edifici, infrastrutture di supporto, aree di business, aree di servizio, aree comuni, strade e parcheggi.


Articolo 2
Gestione e lo sfruttamento

1. Fatte salve le competenze assegnate legalmente ad altri soggetti, la gestione e lo sfruttamento di Douro Marina è impegnata a m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda.

2. m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. dovrebbe sostenere la loro attività di gestione e di esplorazione della Marina sui seguenti principi:

il) garanzia della sicurezza e protezione delle installazioni di infrastrutture, edifici e attrezzature portuali e altri beni;

b) salvaguardia dell'ambiente delle zone delle maree e marittima terrestressob sua gestione;

c) ottimizzazione e razionalizzazione di sfruttamento economico e lo sviluppo della Marina;

doppie) tutela dei legittimi interessi della comunità porta.

3. è anche di m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda., garantire la pulizia, sicurezza e razionalizzazione della Marina.

4. i prezzi deve essere eseguito da stazionamento di barche sono stati fissati dalla m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. , secondo la tabella esistente.

5. Include i poteri di m. Couto Alves-Marina de Gaia, Inc il diritto di proibire l'accesso al porto turistico di qualsiasi persona che precedentemente impegnati in esso o turbare il normale funzionamento di ritorno e mancato rispetto delle regole di sicurezza e ambiente, fondata da m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda.

6. m. Couto Alves-Marina de Gaia, Inc può, in termini giuridici e dopo debitamente autorizzati dai APDL, assegnare agli altri sotto lo stesso sistema di concessione o di un altro titolo giuridico appropriato, l'esercizio di attività rientranti nella sua campi di competenza, così come concludere contratti al fine di sfruttamento commerciale di tutta o parte della Marina.


Articolo 3
Sicurezza

Per motivi di sicurezza e senza pregiudizio per i diritti, le libertà e garanzie dei cittadini, m. Couto Alves-Marina de Gaia Inc può adottare, fra gli altri, i seguenti provvedimenti o passaggi:

il) richiedono informazioni sui luoghi d'origine o di destinazione del nome delle navi, nazionalità, numero di persone e sbarcati, probabile data e ora di partenza;

b) procedere con l'identificazione delle persone che frequentano la Marina;

c) promuovere, con le autorità competenti, l'impedimento di partenza delle navi in casi giustificati di non conformità con le norme stabilita;

doppie) relazione alle autorità competenti eventuali reati essi ottenere praticavano in Douro Marina o fuori da
vasi o astanti solitamente parcheggiare.

Capitolo III

USO DELLA ZONA"SECCO"

SEZIONE I
Organizzazione e gestione

Articolo 17
Gestione

È la m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. , impostazione dei compiti da svolgere nei negozi della Marina, come pure le condizioni per il loro esercizio, in conformità con le disposizioni di legge applicabili.


Articolo 18
Prenotazione in linea

La "zona secca", strutture adatte per i servizi a sostegno delle navi e i loro utenti, nonché strutture per il servizio ufficiale con la rappresentazione della Marina, devono riservare il m. Couto Alves-Marina de Gaia, Inc .


SEZIONE II
Fornitura di servizi complementari

Articolo 19
Lavori di riparazione

1. il m. Couto Alves-Marina de Gaia Inc può, in via eccezionale, autorizzare il completamento dei lavori per piccole riparazioni di navi a condizione che essi sono destinati esclusivamente per il supporto delle imbarcazioni di stanza presso la Marina.

2. i responsabili le riparazioni delle navi non, in nessuna circostanza, lanciare o versare nelle acque del porto, nel suolo o nelle fogne, ogni nocivi rifiuti sostanze o rifiuti possono causare inquinamento, che dovrebbero garantire quanto segue:

il) l'imballaggio appropriato dei rifiuti solidi urbani (RSU) e la corretta deposizione in attrezzature integrata nel servizio di rimozione in conformità con tutte le regole imposte sulla gestione del presente regolamento rifiuti specifici;
b) corretta deposizione di rifiuti oli, filtri e oleoso rifiuti di apparecchiature disponibili e correttamente identificati e possono essere raccolti, trasportati e indirizzati alla destinazione finale;
c) corretta deposizione di imballaggi usati di vernici, diluenti, solventi e altre sostanze pericolose nelle apparecchiature
disponibile e correttamente identificati e può essere raccolto, trasportato e indirizzati alla destinazione finale;
doppie) il recupero di batterie e accumulatori nell'acquisizione di nuove attrezzature e simili;
e) di pulizia dei locali al fine di prevenire l'accumulo di rifiuti, rottami, mobile o di altri che possa provocare danni alla salute pubblica, rischio di incendio o di pericolo per l'ambiente;
f) pulizia di ambienti esterni, dove ci sono i rifiuti provenienti da attività collegate che fanno.

3. i responsabili per le riparazioni di navi devono rispettare gli altri requisiti e divieti relativi a ambientali e gli aspetti di sicurezza, che sono contenuti nella legislazione specifica relative alle riparazioni dei vasi e la loro regolamentazione del cantiere.


Articolo 20
Altri servizi

Il m. Couto Alves-Marina de Gaia, Inc può fornire, direttamente o tramite terzi, servizi aggiuntivi e navi di supporto nei termini e condizioni da stabilirsi.

Capitolo IV

CAPITOLO IV
PREZZI

Articolo 21
Prezzi

1. attraverso il parcheggio delle barche a galla e asciutti, è perché il pagamento corrispondente il prezzo del elencati in vigore.

2. i prezzi da pagare attraverso il parcheggio per nuotare e secco, nonché la fornitura di altro sostegno servizi e condizioni di pagamento devono essere fissati annualmente, da m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda.e inviati in un luogo visibile, facile accesso del pubblico.

3. i prezzi del parcheggio delle barche a galla e asciutti possono includere la fornitura di acqua e di energia elettrica per le navi, l'utilizzo di blocchi di doccia, dove questi sono disponibili, e altri servizi che sarà creato per l'uso comune e identificata come tali.

4. pagamento dei prezzi di cui al esentano non il proprietario della nave a pagare qualsiasi altre tasse, imposte o tasse, stato, comunale o di altri, che sono dovuti.

5. il m. Couto Alves-Marina de Gaia, Inc è possibile praticare prezzi differenti da quelle degli organismi e malattie indicate nella tariffa, in casi debitamente giustificati, approvato dal Consiglio.

Capitolo V

Capitolo V
Disposizioni finali e transitorie


Articolo 42
Casi omissive

È la m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda., decidere, caso per caso, in materia di situazioni diverse da quelle specificate nel presente regolamento.


ALLEGATO
Sistema di ricarica

1. l'esercizio di attività commerciali in Marina Douro, è soggetta al pagamento di tasse di servizio, ambiente, fornitura di acqua ed elettricità, conformemente agli articoli 5 e 7 del presente regolamento (allegato III).

2. le tariffe previste dal paragrafo precedente possono, dalla risoluzione del m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda., da rivedere ogni anno con riferimento al 1 ° gennaio di ogni anno.

CAPITOLO VI

DISPOSIZIONI FINALI

Articolo 26
Interpretazione e integrazione

È la m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. interpretazione e integrazione del presente regolamento e la decisione circa i dubbi che sua applicazione o questioni mancante.


Articolo 27
Reclami e suggerimenti

Gli utenti possono presentare reclami oralmente, o in scrittura o suggerimenti relativi alla prestazione dei servizi, lo stato dei locali o qualsiasi altra questione di interesse per il buon funzionamento della Marina Douro.


Articolo 28
Entrata in vigore

Il presente regolamento e i loro emendamenti entra in vigore fino al gennaio 2012.


Articolo 29
Pubblicità

Il presente regolamento è apposta in un luogo visibile sui locali e servizi di Marina di Gaia.

Regolamenti del cantiere Douro Marina

Index

CAPITOLO DISPOSIZIONI-GENERALE
Articolo 1-oggetto
Articolo 2-ambito di applicazione
Articolo 3-Official enti e autorità
Articolo 4-ore di funzionamento/servizi
Articolo 5-entità che possono impegnarsi in attività commerciale nel cortile della Marina Douro


CAPITOLO II-contratti
Regime di articolo 6-esercizio di attività commerciale
Articolo 7-servizi
Articolo 8-accesso tipologia
Articolo 9-il porto di comunità


CAPO III-obblighi e divieti
Articolo 10 obblighi del titolare dell'autorizzazione del servizio
Articolo 11-obblighi dei concessionari
Articolo 12-ambiente
Articolo 13-responsabilità
Articolo 14-divieto
Articolo 15-sorveglianza e controllo degli accessi
Articolo 16-rifiuto di accesso alla zona del porto
Articolo 17-accesso vincoli
Articolo 18-restrizioni sulla modalità di circolazione
Articolo 19-circolazione dei veicoli
Articolo 20-foto e riprese
Articolo 21 restrizioni sul fumo
Articolo 22-Preventive misure
Articolo 23-Travel Services marcatura-Lift e gru
Articolo 24-barca lavaggi
Articolo 25-le misure da adottare in caso di incidente
Articolo 26-condizioni per l'esecuzione dei lavori
Articolo 27-autorizzazione per l'esecuzione dei lavori
Articolo 28-pulizia e stivaggio desktop
Articolo 29-Desimpedimento traversate
Articolo 30-segnaletica
Articolo 31-sospensione del lavoro
Articolo 32-Personal protection condizioni
Articolo 33-condizioni di utilizzo del tool
Articolo 34-condizioni d'uso delle attrezzature
Articolo 35-conducendo scavi e lavori di costruzione
Articolo 36-lavoro

SANZIONI E VIGILANZA DI CAPITOLO IV
Articolo 37-competenza del Consiglio di sorveglianza
Articolo 38-contro-ordinazioni
Articolo 39-mancanza di licenze
Articolo 40-la mancanza di assicurazione obbligatoria
Articolo 41-risoluzione del contratto
CAPITOLO V-TRANSITORIE E DISPOSIZIONI FINALI
Articolo 42 Kasos mancante

Degli allegati I-Mappa
Allegati II-Ore di funzionamento
Allegati III-Sistema di ricarica

Capitolo ho

DISPOSIZIONI GENERALI


Articolo 1
Oggetto

Si applica il presente regolamento per disciplinare una serie di requisiti per la prevenzione, operativa funzionamento, ambiente e sicurezza per incontrare le imprese di manutenzione e riparazione e gli altri utenti del sito, utilizzando a Marina di Douro, entrambi siti vegetale autorizzati elencato che costituisce l'allegato I.


Articolo 2
Ambito di applicazione

1. ai fini del presente regolamento, si applicano le seguenti definizioni per la riparazione, l'equipaggio società officina della nave o altro (aziende o individui) coinvolti nella riparazione o manutenzione di imbarcazioni.

2. la direzione del m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. si assume alcuna responsabilità per perdite, danni, incidenti o danni causati dal mancato rispetto delle disposizioni del presente regolamento e le norme complementari o la mancanza di debito precauzione (intento o negligenza) di tutti quelli che, nel servizio o no, non essendo dipendenti, frequentare la zona di cantiere.


Articolo 3
Organismi ufficiali e le autorità

1. Il personale delle autorità e funzionari, nell'esercizio delle sue funzioni e dei compiti, condizione che essi siano debitamente individuati hanno libero accesso a qualsiasi area del porto turistico Douro, ma essi devono soddisfare le normative in vigore sotto lo stesso.

2. i funzionari di brigata di polizia fiscale e doganale marittima, possono andare a qualsiasi area del porto di Marina di Douro, quando in uniforme, in caso di movimento desfardados, ma nel servizio, deve trasportare la tessera di riconoscimento che verrà visualizzato quando viene richiesto.


Articolo 4
Ore di funzionamento

Beneficiano del sostegno per il cantiere del Douro Marina funzionerà in conformità con la tabella dell'allegato II.

Servizi

È responsabilità del m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda., garantire il funzionamento delle attrezzature, gru, Travel-Lift e distributore di benzina ai tempi definiti dalla direzione di cui all'allegato II.


Articolo 5
Entità che possono impegnarsi in attività commerciale nel cortile della Marina Douro

1. la fornitura di servizi commerciali nel cortile e rispettivi giurisdizione di m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda., possa essere esercitata da:
a. qualsiasi persone giuridiche, imprenditori individuali, le cui attività debitamente autorizzata dalle autorità competenti e autorizzato da m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. e che sarebbe soggetta al pagamento della tassa di servizio di cui all'allegato III del presente regolamento.

b. individuale e/o proprietario della barca, la cui domanda di autorizzazione per la riparazione o intervento deve essere presentato al m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. e è soggetti al pagamento dei canoni indicato allegato III.

2. deve incombe il m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda., autorizzare, su un caso per caso, il lavoro di riparazione o altri interventi.

3. applicazioni solo si considerano per riparazione o altri interventi dal momento che essi sono discriminate chiaramente il lavoro da fare, il responsabile tecnico della società e riparatoria, nonché le date di inizio e fine della riparazione o di intervento.

4. rimangono oggetto di crediti o il lavoro svolto dal proprietario o proprio equipaggio a bordo di navi,.

5. possibili modifiche al lavoro pianificato intervento o riparazione o lavoro supplementare, richiedono la presentazione di nuove applicazioni per l'autorizzazione riparare la Marina Douro.

Capitolo II

Capitolo II
CONTRATTI


Articolo 6
Regime di esercizio di attività commerciale

1. per fini dell'attività commerciale nel cortile della Marina Douro, sono concessi in licenza e autorizzato dal workshop nautiche m. Couto Alves-Marina de Gaia, Ltd. , progettato per effetto

2. I titolari di autorizzazione che forniscono servizi sul sito Marina, che non è locatario "Douro" in Douro, Marina sarà oggetto di una rivista di pagamento, di cui all'allegato III.


Articolo 7
Servizi

Nel cortile del Douro Marina può essere effettuato solo sul mantenimento delle navi, sviluppando i seguenti servizi nei luoghi designati per effetto:

a. di lavaggio delle imbarcazioni

b. manutenzione e riparazione di imbarcazioni con o senza garanzia

c. energia elettrica

m. compensazione di fibra e carbonio

Meccanica generale e.

f. sabbiatura e verniciatura

g. modifiche ad olio

h. le parti di ricambio

i. vendita di attrezzatura nautica e parti

j. riparazioni su candele, pelli o stuoie

k. altri, purché debitamente autorizzati


Articolo 8

Nell'area portuale, varie zone per quanto riguarda la tipologia di accessi
tipo di accesso sono classificate come:

a. libero accesso zona-libero accesso alle aree pubbliche.

b. accesso condizionato zona-aree etichettati come tali, il servizio di accesso condizionato o altri motivi debitamente giustificati e non esistono o sistema di controllo di accesso.

c. ristrette aree recanti il marchio zonam con tali restrizioni accesso a certe persone per motivi di servizio o altri motivi debitamente giustificati, esistenti o non accedere a sistema di controllo.


Articolo 9
Comunità Harbor

1. le entità direttamente correlata riparazioni riferisce al m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. e mantenere aggiornati e pubblica un elenco di collaboratori, veicoli e società di servizi, comunicare qualsiasi riparatoria, in base alla quale e dopo aver esaminato le modifiche sono rilasciate titoli di accesso e la circolazione.

2. il m. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda. redige un elenco di persone e veicoli autorizzati a entrare in zona portuale, zona cortile, parcheggio secco e altre aree della loro giurisdizione e rilasciare permessi di accesso.

3. accesso al sito è effettuata sulla presentazione del titolo di accesso emesso da Marina Douro in conformità dell'articolazione di paragrafo 14:0 con l'elenco di cui al paragrafo 1, sopra, di questa clausola

Capitolo IV

Capitolo IV
Vigilanza e sanzioni


Articolo 37
Competenza del Consiglio di sorveglianza

Il controllo dell'osservanza delle disposizioni del presente regolamento è la responsabilità di M. Couto Alves-Marina de Gaia, Lda., APDL, la IPTM, autorità di polizia e altri enti con competenza a causa della questione.


Articolo 38
Contro-ordinazioni

1. È contra ordenação punibile con la fine di qualsiasi violazione delle disposizioni del presente regolamento e come tale è caratterizzata negli articoli seguenti.

2. negligenza e il tentativo è sempre punibile.

3. A contro le ordinanze previste dal presente regolamento si applicano al generale legislazione contro ordinazioni.


Articolo 39
Mancanza di licenze

Sono entità non autorizzate/imprese impegnate in attività commerciale senza se debitamente autorizzati e/o autorizzati ai sensi del presente regolamento.


Articolo 40
Mancanza di assicurazione obbligatoria

La mancanza di assicurazione obbligatoria, oltre a prevenire l'operatore svolge attività significherà che denuncia alle autorità competenti.



Articolo 41.
Risoluzione del contratto

1. Fatte salve le altre sanzioni previste dalla normativa in vigore, il contratto di attività commerciale può essere annullato da violazione delle disposizioni del presente regolamento o del contratto di locazione commerciale di durata limitata.

2. annullamento del contratto, ai sensi del comma precedente non in alcun modo implica che il m. Couto Alves – Marina de Gaia, Lda., alcun obbligo di indennizzo, o il rimborso delle tasse pagate.

3. la cancellazione non sarà determinata senza udienza preliminare del titolare.

Horário da Marina
De 01/11 a 31/03De 01/04 a 31/05De 01/06 a 30/09De 01/10 a 31/10
Entrada
09:00 horas09:00 horas08:30 horas 09:00 horas
Saída
18:00 horas19:00 horas20:00 horas19:00 horas

Horário da MarinhariaDe 01/05 a 31/10De 01/11 a 30/04

Entrada
08:00 horas08:00 horas

Saída
22:00 horas20:00 horas






NOTA: Horário de Abastecimento de Combustível igual ao Horário de Atendimento





Horário do Travel-Lift e Grua De 01/11 a 31/03De 01/05 a 31/10

Entrada09:00 horas09:00 horas

Saída17:00 horas19:00 horas


Firma: M. Couto Alves - Marina de Gaia, Lda.
Actividade Exercida: Actividades dos Portos de Recreio.

Sede: Rua João Oliveira, Bloco 7, fracção B e C, Costa 4810-015 Guimarães
Contribuinte: 509633366
Localização: Vila Nova de Gaia

Vila Nova de Gaia, 01 de Janeiro de 2012



< Ritorno
NEWSLETTER
Douro Marina Sailing & Living 2019  |  Todos os direitos Reservados  |